PROBLEMA: L’ACQUA DELLA PISCINA HA UN CATTIVO ODORE

PROBLEMA:L’ACQUA DELLA PISCINA HA UN CATTIVO ODORE

 

CAUSA: Valore del pH alterato, eccesso di residui organici.

SOLUZIONE:

  1. Con l’apposito test-kit per l’analisi dell’acqua della piscina, verificare il valore del pH e correggerlo con idoneo prodotto fino a stabilizzarlo (non tutto in una volta in quanto il processo non è lineare);
  2. Effettuare una clorazione shock con cloro granulare al 56% di concentrazione e far funzionare l’impianto per qualche ora al fine di permettere l’entrata in circolazione del prodotto;
  3. Fare un controlavaggio del filtro manovrando l’apposita valvola selettrice posta sul filtro e, successivamente, mandare l’acqua sporca in scarico sempre agendo sulla valvola;
  4. Controllare nuovamente con il test-kit il valore del pH ed eventualmente correggerlo ulteriormente.

I prodotti chimici, le apparecchiature di misura e le attrezzature sono Disponibili sul nostro E-Commerce 

Approfitta delle nostre offerte.

APPROFONDIMENTI:

Il processo di filtrazione prevede l’aspirazione di tutte le impurità sia durante il loro galleggiamento sulla superficie della piscina, come foglie e insetti, sia quando queste cadono sul fondo della piscina. Tutte le impurità trattenute all’interno del filtro, con il persistente contatto dell’acqua, si decompongono dando origine a morchie e cattivi odoro. Per evitare la permanenza prolungata dei materiali organici in decomposizione all’interno del filtro, è necessario effettuare un lavaggio del filtro almeno una volta alla settimana ed espellere, tramite la messa in scarico, la sporcizia trattenuta.

Guida Piscine

Portale dedicato alla cura della Piscina con consigli sul suo mantenimento

Hai bisogno di un consiglio o aiuto? Prova il nostro Forum

Newsletter

Inserisci la tua Mail per ricevere le nostre news e promozioni

Sponsor